Scaricare Libri Gratis




Il magico recinto. Roma nella narrativa straniera tra Ottocento e Novecento libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Paola Frandini
  • Editore: Castelvecchi
  • I dati pubblicati: Gennaio '2015
  • ISBN: 9788868269272
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 408 pages
  • Dimensione del file: 43MB
  • Posto:

Sinossi di Il magico recinto. Roma nella narrativa straniera tra Ottocento e Novecento Paola Frandini:

Il rapporto degli scrittori stranieri con la Roma postunitaria fuproblematico: si trattava di creare personaggi moderni e farli muovere in unacitta leggendaria, fino ad allora argomento di poemi e tragedie, dove il tempoera fermo alle rovine dell'Impero e al Seicento barocco. Una sfida non semprevittoriosa per questi autori, i cui personaggi, infatti, nutrono spessosentimenti alterni di rifiuto e amore. Gli scrittori inglesi (Dickens,Thackeray, Eliot) si armarono di understatement- gli americani opposero allaCitta Eterna la purezza della loro terra, oppure, come James, la elesserocitta dell'anima- la vicinanza linguistica e geografica rese meno problematicoil contatto dei francesi (Goncourt, Zola, Bourget, Stendhal, Sand, ecc.), cheguardarono anche agli aspetti sociali e psicologici. Dopo l'Unita, ilviaggiatore diventa turista, speculatori e politicanti diventano iprotagonisti dei romanzi. Roma riduce man mano il suo potere e valoresimbolico, e ospita una fauna cosmopolita quanto irriverente, che non vive imonumenti ma li usa come fondale a effetto. Il magico recinto racconta ladrammatica evoluzione dell'idea di Roma nel vissuto e nell'immaginarioletterario internazionale.

Comentarios

Fulvio Il magico recinto. Roma nella narrativa straniera tra Ottocento e Novecento recensioni libri gratis

Questo libro sta andando impressionante fino ad ora. Ehi, leggi il mio libro io sono Irreparabili.

Giuliana

Huhu!!! Gibt es eine Möglichkeit zum download deiner Bücher?? Würde mich sehr freuen! Wenn ja, sag mir doch bitte modesto!! LG TInaWürde gerne das Buch per il cellulare, ist das machbar???

Roberta

Grazie stavo pensando di farne un libro, potrei sempre.